PRESENTIAMOCI

Direttivo

"Il Diresogno"

  • PRESIDENTE:
    LEX
    (Alex Cistaro)

  • VICEPRESIDENTE:
    SBANU'
    (Ivana Fontana)

  • SEGRETARIO:
    NELLINA
    (Alessia Pianella)

  • TESORIERE:
    JADU'
    (Giada Lecca)

  • CONSIGLIERE:
    RIDOLI'
    (Federica Bologna)

Sognando – Chivasso nasce nel marzo del 2011 da un gruppo di volontari residenti nella zona che prestavano servizio presso l’associazione di VIP Torino ONLUS.

Il gruppo di Chivasso prende avvio nel 2004, quando venivano svolti corsi per diventare claun nelle scuole superiori della città.

Ad ogni corso i volontari aumentavano e con il tempo è nata l’esigenza di costituire un gruppo di trainer che potessero occuparsi della formazione e di uno staff ospedale che si occupasse della parte organizzativa. Nel 2009 viene svolto il primo corso base per adulti, specifico per l’ospedale di Chivasso, così si forma il gruppo dei "Nocciolini". In questi ultimi due anni il gruppo si è compattato ed è iniziato a diventare una realtà autonoma, con propri allenamenti e servizi, così da portare ad una crescente necessità di costituire l’associazione e divenire completamente autonomi. E così nel marzo 2011 abbiamo costituito l’associazione di VIP Sognando – Chivasso. A gestire l’intera organizzazione vi è un Direttivo, che si occupa della parte burocratica e amministrativa, oltre alla gestione economica e della formazione. Vi è anche uno Staff Ospedale, che mantiene i contatti con l’azienda ospedaliera e gestisce i turni e i capo-turni; questi ultimi sono i volontari che hanno più conoscenza dell’ospedale e dividono i volontari sulla base della loro esperienza e delle esigenze del reparto da visitare. A condurre gli allenamenti vi è lo staff trainer, volontari formati che conducono e organizzano i momenti formativi scegliendo le tematiche più adattate e stimolanti per il gruppo. I trainer sono claun con più esperienza di altri, che assumono questo ruolo in seguito ad un corso tenuto a livello nazionale. In conclusione siamo un’associazione che sta nascendo e crescendo, fatta di volontari di diverse età e diverse esperienze; ci occupiamo di clownterapia non solo nell’ospedale ma anche in strade e piazze e in qualsiasi situazione in cui vi sia bisogno.